Il primo punto del programma di Sara Funaro è una casa per tutti; prevede la realizzazione di 1500 case popolari e 1600 calmierate per la fascia grigia

Il primo punto del programma di Sara Funaro è una casa per tutti; prevede la realizzazione di 1500 case popolari e 1600 calmierate per la fascia grigia
Pubblicato:
Aggiornato:

Di Francesco Samà*

In qualità di presidente del movimento Centro sono particolarmente felice ed onorato del fatto che, il primo punto del programma di Sara Funaro, riguardi il piano casa. Un punto infatti che noi di Centro abbiamo presentato già da Novembre scorso e che riteniamo fondamentale per la città. La cosa che ci rende ancora più orgogliosi è il fatto che va nella direzione indicata da noi.

Il progetto ha come nome "Una casa per tutti: il diritto di vivere a Firenze", un piano casa quindi che tenga conto di come è cambiato purtroppo sia il mercato immobiliare sia la società,  come  conseguenza non solo di una crisi economica, ma anche a causa  del  proliferare degli affitti turistici in centro che hanno aumentato il canone di locazione ad uso abitativo; creando una fascia grigia oltre a quella più debole che non riesce a pagare un affitto;  il piano prevede quindi  oltre che la ristrutturazione di 300 case popolari, anche la possibilità di rendere accessibili1.600 alloggi a canone calmierato per la fascia media, con un affitto più basso fino al 30% rispetto ai canoni di mercato. Il Comune contribuirà con oltre 115 milioni, garantendo risorse proprie e lavorando per l’accesso a progetti nazionali ed europei. Inoltre il potenziamento del  contributo affitto, fino a 3,5 milioni per dare risposte a 2.500 famiglie l’anno».

Agli interventi pubblici si  aggiungeranno anche i mille nuovi appartamenti frutto di interventi pubblico-privato, in cui il Comune investirà 50 milioni: 600 saranno ottenuti dalla riconversione del patrimonio proveniente da fallimenti immobiliari e da nuovi interventi di edilizia sociale, gli altri 400 a canone calmierato saranno invece realizzati all’ex caserma Lupi di Toscana, dove sorgerà anche un edificio di student housing con 114 posti letto.

Il tutto per un Firenze più sociale ed inclusiva. Noi di Centro vigileremo affinché il piano venga portato a termine senza incidenti di percorso.

* Presidente Movimento Centro

Archivio notizie
Maggio 2024
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031