LA TURCHIA DI MONTELLA SI FERMA AI QUARTI

LA TURCHIA DI MONTELLA SI FERMA AI QUARTI
Pubblicato:
Aggiornato:

Finisce la favola della Turchia agli Europei 2024 in Germania. La nazionale guidata dal selezionatore Vincenzo Italiano si ferma ai quarti di finale battuta 2 a 1 dall'Olanda  di Ronald Koeman, che vola in semifinale dopo 20 da

quest'attesissimo traguardo.

In un match al cardiopalma nel quale succede praticamente di tutto, è la Turchia di Montella, che gioca una partita d’altissimo livello ma poi cede il passo alla valanga arancione, a portarsi in vantaggio: è ancora una volta un difensore, Akaydin, a colpire di testa e beffare Verbruggen, su assist di Güler, al 35'.

La reazione olandese si fa attendere ed arriva soltanto alla ripresa: la prima risposta è di de Vrij a staccare sul cross di Depay; poi, circa sei minuti dopo, un rocambolesco autogol di Mert Müldür che interviene per anticipare Gakpo sancisce la disfatta per i turchi. Nei cinque minuti finali, concessi in recupero dal direttore di gara francese, saltano tutti gli schemi e la Turchia cerca disperatamente un pareggio che non arriverà. Al triplice fischio di Turpin, la festa totale è tutta arancione.

 

Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031